Sorvegliato in moto: arrestato

BRINDISI – Sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno, in giro senza patente a bordo di un ciclomotore senza assicurazione.

I carabinieri impegnati nei controlli

BRINDISI – Sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno, in giro senza patente a bordo di un ciclomotore senza assicurazione. Per lui scattano le manette. Si tratta del 52enne brindisino Angelo Tanzarella. È accusato di violazione degli obblighi derivanti dalla misura cui è sottoposto.

L'uomo è stato colto in flagranza di reato dai carabinieri del Norm di Brindisi durante un normale servizio di controllo della circolazione stradale. Fermato è stato sorpreso alla guida di un ciclomotore senza patente perché revocata, in violazione agli obblighi imposti con la misura in espiazione. Il mezzo che era senza assicurazione è stato sottoposto a sequestro. Tanzarella su disposizione del pubblico ministero di turno è stato assegnato agli arresti domiciliari.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz dei carabinieri contro la Scu: 37 arresti per droga, armi ed estorsioni

  • Incidente nella notte, quattro giovani feriti. "Ringrazio i medici"

  • Cellino, nuovo boato nella notte: bomba carta fatta esplodere per strada

  • Operazione Synedrium: i pizzini, le armi e il ruolo delle donne

  • Furto di trattore si conclude con inseguimento, incidente e arresto

  • Synedrium: “Estorsioni anche agli ambulanti del mercato di Sant’Elia”

Torna su
BrindisiReport è in caricamento