menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il comando provinciale carabinieri di Brindisi

Il comando provinciale carabinieri di Brindisi

Sorvegliato speciale in moto, arrestato

BRINDISI - Ai sorvegliati speciali viene ritirata la patente, ma il brindisino Stefano Iacolare circolava in moto. I carabinieri lo hanno arrestato.

BRINDISI - Torna in carcere il sorvegliato speciale Stefano Iacolare 25 anni di Brindisi. Nella tarda mattinata di oggi è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo radiomobile del capoluogo per inosservanza degli obblighi.

Il giovane, già sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, è stato sorpreso alla guida di una motocicletta sprovvisto della patente di guida, poiché revocata, in violazione agli obblighi imposti con la misura in espiazione. Il mezzo è stato sottoposto a sequestro.Iacolare dopo le formalità di rito è stato trasferito nel carcere di Brindisi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento