rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Sorvegliato speciale sorpreso alla guida di un'auto finisce in carcere

I carabinieri della stazione di Brindisi Casale, hanno arrestato un 44enne per violazione degli obblighi imposti dalla sorveglianza speciale

BRINDISI – I carabinieri della stazione di Brindisi Casale, hanno arrestato un 44enne del posto, Massimo Angelini, per violazione degli obblighi imposti dalla sorveglianza speciale. L’uomo è stato sorpreso alla guida di un’auto nonostante gli fosse stata revocata la patente di guida. Per lui si sono aperte le porte del carcere di via Appia. 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorvegliato speciale sorpreso alla guida di un'auto finisce in carcere

BrindisiReport è in caricamento