menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mesagne: il questore sospende la licenza a circolo ricreativo

Il provvedimento ha una durata di 15 giorni ed è legato ad accertamenti condotti dal commissariato locale

MESAGNE - Personale del commissariato di Mesagne della Polizia di Stato nella giornata di ieri 19 dicembre ha notificato un provvedimento di sospensione della licenza per 15 giorni al titolare di un di pubblico esercizio sito in quel comune, in ottemperanza alla previsione di cui all’articolo 100 del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza (Tulps).

Il locale in questione è un circolo ricreativo e, dal settembre scorso, è stato oggetto di diversi controlli di carattere amministrativo, in occasione dei quali, oltre alla verifica delle licenze, è stata riscontrata una assidua frequentazione di persone con precedenti di polizia.

Il locale, censito come associazione culturale, è un circolo ricreativo autorizzato alla somministrazione di alimenti e bevande ai soli soci, ma in un recentissimo controllo, i poliziotti si sono imbattuti in una rivendita di alimenti.

In relazione a quanto emerso, al titolare è stata comminata anche la sanzione amministrativa pari a 5.000 euro. Tenuto conto che dopo tale controllo gli operatori hanno riscontrato ancora la permanenza di pregiudicati, dal commissariato è partita la proposta di sospensione temporanea della licenza ed il questore ha emesso il provvedimento di chiusura.

                    

                     

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento