rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca

Olympia: relitto invaso dal fumo, sospese le ricerche dei dispersi

La nave sarà trasferita presso un porto situato sulla costa occidentale della Grecia. Ancora 10 le persone disperse

Al momento sono sospese le ricerche di eventuali sopravvissuti a bordo del traghetto Euroferry Olympia. Da quanto riportato da media greci, la nave della compagnia Grimaldi Lines è ancora invasa dal fumo. A dir poco proibitivo il lavoro per le squadre di soccorritori che da giorni operano sull’imbarcazione, andata in fiamme la notta di venerdì 18 febbraio mentre si trovava circa 9 miglia al largo della costa settentrionale di Corfù, diretta a Brindisi.

Al momento il bilancio del naufragio è di 284 persone salvate, un deceduto e 10 dispersi. Le ricerche riprenderanno dopo il trasferimento del relitto presso un porto della costa greca occidentale. Da quanto si apprende da Ansa, la Grimaldi ha fatto sapere che il porto individuato è quello di Platygiali, Aitoloakarnania, ad Astakos, nei pressi dell'isola di Itaca. Lì saranno anche effettuati ulteriori accertamenti sulle cause dell’incendio, partito da una delle stive. Saranno trasferiti anche i parenti dei dispersi, che chiedono alle autorità greche di non lesinare sforzi nelle operazioni di ricerca. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olympia: relitto invaso dal fumo, sospese le ricerche dei dispersi

BrindisiReport è in caricamento