menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sospesi i dipendenti comunali arrestati per assenteismo

Per Carlo Larocca c'era già stata una sanzione disciplinare: cinque giorni di sospensione con privazione dello stipendio, comminati il 16 giugno scorso per contestazioni analoghe. L'11 maggio aveva chiesto l'aspettativa non retribuita

BRINDISI - Il Comune di Brindisi ha immediatamente sospeso i due dipendenti comunali arrestati stamani dalla guardia di finanza per truffa aggravata ai danni dell’ente pubblico, con provvedimento dirigrenziale disposto dalla sindaca Angela Carluccio. 

"Si tratta di un'ipotesi di reato gravissima per un dipendente pubblico e che se dovesse essere confermata in sede processuale porterà questa Amministrazione comunale a prendere provvedimenti drastici nei confronti del personale coinvolto, con richiesta di risarcimento del danno", dichiara la sindaca. 

"La macchina comunale - aggiunge Carluccio - non può permettersi furbetti e fannulloni. E in un periodo in cui la disoccupazione è così diffusa non è accettabile che chi ha la fortuna di avere un lavoro nella pubblica amministrazione si conceda il lusso di abbandonare gli uffici e coltivare i propri interessi personali. 

"Chiederò ai miei dirigenti - conclude la sindaca - che venga ulteriormente potenziata l'attività di monitoraggio per fare in modo che questi episodi non si verifichino mai più".

Il provvedimento di sospensione è stato firmato dal dirigente Nicola Zizzi ed è relativo sia a Carlo Larocca che a Luigi Antonino. Nei confronti di Larocca il mese scorso c'era stata già una sazione disciplinare con cinque giorni di sospensione e privazione dello stipendio, per fatti analoghi a quelli per i quali è finito ai domiciliari questa mattina. La sanzione è stata applicata il 16 giugno scorso. L'11 maggio precedente il dipendente aveva chiesto l'aspettativa non retribuita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento