Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Sorpreso accanto ad auto rubata: inseguito a piedi ed arrestato

Durante la fuga l'uomo si libera degli attrezzi da scasso, raggiunto e ammanettato dai carabinieri

LATIANO – Manette, e custodia cautelare nel proprio domicilio, per Salvatore Errico, 29 anni di Latiano che lo hanno sorpreso accanto a un’auto che risultava rubata a Taranto. Per arrestare Errico, i militari hanno dovuto ingaggiare un inseguimento a piedi.

Errico Salvatore classe 1991-3

Infatti il sospettato ha opposto resistenza ed era riuscito a sottrarsi momentaneamente al controllo dei carabinieri spintonando uno dei militari che gli aveva intimato di fermarsi. Durante la corsa per le vie cittadine, Salvatore Errico si è liberato di alcuni arnesi da scasso, una centralina Odb, una chiave artigianale di avviamento di veicoli e una chiave inglese, tutti recuperati e sottoposti a sequestro.

Alla fine l’uomo è stato bloccato e arrestato per esistenza a pubblico ufficiale, ricettazione e possesso ingiustificato di arnesi atto allo scasso. Il mezzo è stato restituito alla legittima proprietaria. Su disposizione dell’autorità giudiziaria, dopo le formalità di rito, il 29enne è stato tradotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso accanto ad auto rubata: inseguito a piedi ed arrestato

BrindisiReport è in caricamento