rotate-mobile
Cronaca

Sosta selvaggia non arretra: altre multe

BRINDISI - Sosta selvaggia non arretra di un passo, e le multe fioccano. Le pattuglie dei vigili urbani hanno avuto parecchio da fare nella serata di sabato.

BRINDISI - Sosta selvaggia non arretra di un passo, e le multe fioccano. Le pattuglie dei vigili urbani hanno avuto parecchio da fare nella serata di sabato dove i clienti dei locali del centro storico (non tutti, per fortuna) hanno continuato a parcheggiare ostruendo marciapiedi, passi carrabili, e invadendo come al solito piazza Mercato e Piazzale Lenio Flacco in punti non autorizzati.

Molto lavoro anche stamani, soprattutto al Casale, dove le auto parcheggiate in doppia fila hanno bloccato anche la circolazione dei mezzi pubblici, e hanno ostruito i passaggi pedonali. Oltre dieci i verbali da 84 euro elevati dai vigili, anche nei pressi di alcuni esercizi commerciali del quartiere Commenda e di quello Santa Chiara.

Sabato sera le criticità invece erano concentrate in via Santa Barbara, via Duomo, Santi, Montenegro, zona piazzale Lenio Flacco, piazza Mercato e piazza Angeli che, con via S. Lucia, hanno imposto numerosi interventi per domicili privati - abitazioni al piano terra - occlusi o passi carrabili inaccessibili". Infine anche in tarda serata su lungomare Margherita sono stati registrati due transiti irregolari e non autorizzati .

 

 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sosta selvaggia non arretra: altre multe

BrindisiReport è in caricamento