Cronaca

Sosta selvaggia, rifiuti fuori orario e al volante col telefonino: pioggia di multe

Continuano a fioccare le multe per una serie di cattive abitudini cui sono inclini numerosi cittadini, fra le quali la sosta sugli stalli riservati ai disabili, la guida col telefono cellulare in mano e il conferimento di rifiuti fuori orario. Solo nella giornata di oggi, gli agenti della polizia municipale al comando di Teodoro Nigro hanno sanzionato oltre 20 brindisini.

BRINDISI – Continuano a fioccare le multe per una serie di cattive abitudini cui sono inclini numerosi cittadini, fra le quali la sosta sugli stalli riservati ai disabili, la guida col telefono cellulare in mano e il conferimento di rifiuti fuori orario. Solo nella giornata di oggi, gli agenti della polizia municipale al comando di Teodoro Nigro hanno sanzionato oltre 20 brindisini.

Dieci verbali sono stati elevati fra il centro e il rione Cappuccini nei confronti di altrettanti incivili che hanno occupato abusivamente i posti auto per diversamente abili. Ognuno di loro dovrà pagare una multa pari a 85 euro.

In via del Mare sono stati controllati 25 automobilisti, di cui 11 sorpresi mentre parlavano al telefonino, senza utilizzo di auricolari e dispositivi viva voce. Tale “gravissima” (come si legge in un comunicato dei vigili urbani) infrazione è stata sanzionata con una multa di 161 euro cadauno e la sottrazione di 5 punti dalla patente. 

A Jaddico, invece, sono stati verbalizzati un paio di residenti che avrebbero depositato  “fuori orario e lungo la carreggiata  significativi quantitativi di scarti di cartone e di plastica da imballaggio”, con sanzioni comprese tra 50 e 150 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sosta selvaggia, rifiuti fuori orario e al volante col telefonino: pioggia di multe

BrindisiReport è in caricamento