menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sotto al materasso nascondeva marijuana e proiettili: arrestato giovane

Un 21enne è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di munizioni

ERCHIE - I carabinieri della stazione di Erchie hanno arrestato il 21enne del posto Giovanni Summa per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di munizioni. Nella mattinata di ieri, i militari, in seguito a una perquisizione personale e domiciliare, hanno rinvenuto 97 grammi di marijuana, suddivisi in 45 dosi, materiale per la pesatura e il confezionamento dello stupefacente e tre proiettili calibro 380 auto win, tutto illegalmente detenuto e occultato sotto il materasso nella sua camera da letto. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari. 

Oria

A Oria, invece, un altro 21enne è finito nei guai: Alessandro De Michele è stato arrestato per evasione. Il giovane, in atto sottoposto agli arresti domiciliari, è stato sorpreso a piedi sulla pubblica via, senza giustificato motivo, contravvenendo agli obblighi della misura cautelare in espiazione. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, il 21enne è stato tradotto nuovamente presso la sua abitazione, per proseguire la misura in atto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

social

Festa della mamma: quando si festeggia e perché

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento