rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca Via Appia

Sottopasso al buio da due settimane: per terra l'involucro di una siringa

Situazione di degrado nel vecchio sottopassaggio di via Appia, a seguito del raid vandalico ai danni della cabina elettrica

BRINDISI – Da due settimane il vecchio sottopassaggio di via Appia è completamente al buio. L’area potrebbe sprofondare in una preoccupante situazione di degrado, come lascia presagire il ritrovamento di un involucro di una siringa fatto da una cittadina. La carta (fortunatamente priva del contenuto) giaceva per terra. E’ evidente che qualcuno sia andato lì per servirsi della siringa (facile immaginare le finalità dell’utilizzo), per poi abbandonarla altrove. Il sottopasso versa in queste condizioni a seguito di un atto vandalico ai danni della cabina elettrica in cui si trovano le elettropompe, con conseguente allagamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sottopasso al buio da due settimane: per terra l'involucro di una siringa

BrindisiReport è in caricamento