Cronaca Villa Castelli

Spaccata al bar della Erg: due banditi in fuga a mani vuote grazie all'antifurto

Avevano già sfondato il vetro, ma l'attivazione dell'allarme li ha costretti alla fuga. Non è andato a buon fine l'assalto perpetrato la scorsa notte ai danni del distributore di benzina Erg situato sulla strada statale 7 che collega Brindisi a Taranto, nei pressi dello svincolo per Villa Castelli

VILLA CASTELLI – Avevano già sfondato il vetro, ma l’attivazione dell'allarme li ha costretti alla fuga. Non è andato a buon fine l’assalto perpetrato la scorsa notte ai danni del distributore di benzina Erg situato sulla strada statale 7 che collega Brindisi a Taranto, nei pressi dello svincolo per Villa Castelli.

Da quanto appreso, erano circa le ore 4 quando l’area di servizio è stata raggiunta da un paio di individui con volto coperto da passamontagna. Muniti di piccone o di mazza ferrata, i banditi hanno rotto la porta vetrata del bar. Ma il sistema antifurto collegato alla sala operativa di un istituto di vigilanza convenzionato è scattato immediatamente.

Sul posto si è subito recata una guardia giurata. Poi sono intervenuti anche i carabinieri del Norm della compagnia d Francavilla Fontana. I malviventi sono arrivati e fuggiti a piedi. Ma si presume che nelle campagne situate alle spalle della statale avessero lasciato un’auto, forse condotta da un complice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccata al bar della Erg: due banditi in fuga a mani vuote grazie all'antifurto

BrindisiReport è in caricamento