rotate-mobile
Cronaca

Spaccata alla stazione di servizio Ip, ladri messi in fuga da guardie giurate

Anche la stazione di servizio Ip posta sulla circonvallazione di San Pietro Vernotico la notte scorsa è stata presa di mira da una banda di malfattori armati di mazza di ferro. Anche in questo caso, come è avvenuto per il colpo alla Erg sulla 379 dell'1,30, la banda è stata messa in fuga dalle guardie giurate

SAN PIETRO VERNOTICO – Anche la stazione di servizio Ip posta sulla circonvallazione di San Pietro Vernotico la notte scorsa è stata presa di mira da una banda di malfattori armati di mazza di ferro. Anche in questo caso, come è avvenuto per il colpo alla Erg sulla 379 dell’1,30, la banda è stata messa in fuga dalle guardie giurate. La stazione di servizio Ip è collegata con l’istituto di vigilanza Security, l’allarme è scattato alle 3, quando i delinquenti con una mazza di ferro hanno rotto le vetrine del bar. Sul posto si è immediatamente recata una pattuglia e i malfattori sono dovuti fuggire a mani vuote.

Considerato il modus operandi non si esclude che si tratti della stessa banda rimasta a bocca asciutta sulla 379. In entrambi i casi si stratta di un gruppo composto da 3-4 persone armate di spranga di ferro. Dalle telecamere della Erg si vedono 3 individui in azione mentre in quelle della Ip dove il colpo è stato messo a segno circa un’ora dopo, si vedono 4 individui che sono fuggiti a bordo di un’auto station wagon di colore scuro, forse una Fiat Croma. Fortunatamente, grazie al tempestivo intervento degli agenti della Security il danno è limitato alla sola rottura della vetrata. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccata alla stazione di servizio Ip, ladri messi in fuga da guardie giurate

BrindisiReport è in caricamento