rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Spaccia in casa: arrestato

SAN PANCRAZIO SALENTINO – Da qualche tempo pare avesse trasformato la propria abitazione in un bazar della droga. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Francavilla Fontana lo hanno tratto in arresto in flagranza di reato. Leonardo Gildo Pinto (25 anni, originario di Mesagne e residente a San Pancrazio Salentino), è stato infatti sorpreso mentre cedeva della sostanza stupefacente a due giovani del luogo.

SAN PANCRAZIO SALENTINO - Da qualche tempo pare avesse trasformato la propria abitazione in un bazar della droga. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Francavilla Fontana lo hanno tratto in arresto in flagranza di reato. Leonardo Gildo Pinto (25 anni, originario di Mesagne e residente a San Pancrazio Salentino), è stato infatti sorpreso mentre cedeva della sostanza stupefacente a due giovani del luogo.

I miliari, con l'ausilio dell'elicottero del 6° Elinucleo di Bari, hanno tenuto per un bel po' sotto controllo la casa di Pinto, già conosciuto alle forze dell'ordine, fino a quando sono stati notati due giovani del luogo allontanarsi dalla palazzina. Quest'ultimi sono stati controllati dai carabinieri e trovati in possesso di grammi 2 di eroina e segnalati alla Prefettura di Brindisi quali assuntori.

Dopo il primo accertamento è scattata la perquisizione domiciliare presso l'abitazione di Pinto. Operazione che ha consentito di recuperare la somma contante di circa 300 euro, ritenuta provento dello spaccio, nonché vario materiale necessario al confezionamento della droga. Il venticinquenne è stato poi associato alla Casa circondariale di Brindisi, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia in casa: arrestato

BrindisiReport è in caricamento