rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Cisternino

Spacciatore preso a posto di blocco

CISTERNINO – Trovato con la droga nell'auto e in casa, in manette un 19enne di Pezze di Greco residente a Cisternino, Nicola Miccolis.

CISTERNINO ? Trovato con la droga nell'auto e in casa, in manette un 19enne di Pezze di Greco residente a Cisternino, Nicola Miccolis. È accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L'arresto del giovane, incensurato e in cerca di occupazione, è avvenuto nell'ambito di un normale servizio di controllo della circolazione stradale da parte dei carabinieri. Nella notte scorsa Miccolis percorreva la provinciale 5 la strada che collega Fasano a Cisternino, quando è incappato in un normale posto di controllo.

Alla vista dei carabinieri ha tentato di eludere l'alt insospettendo i militari. Il giovane ha assunto un comportamento ?nervoso? e i carabinieri non hanno esitato a perquisirlo. Addosso al 19enne sono stati trovati tre involucri di hascisc, circa 4,5 grammi, 1 bustina contenente resti di marijuana, 1 involucro con poco meno di mezzo grammo di cocaina e una bustina con 3 ?francobolli? intrisi presumibilmente di Lsd, più 105 euro in contanti.

La successiva perquisizione domiciliare, eseguita all'alba di oggi, invece, ha permesso di trovare 9 bustine in cellophane sigillate con 26 grammi di hascisc, un bilancino di precisione, un pugnale con lama di 12,5 cm, utilizzato per il taglio dell?hascisc, e altro materiale per il confezionamento. Il tutto era nascosto in armadi e comodini della sua camera da letto. La droga, il denaro, i coltelli e il materiale per la pesatura e il confezionamento sono stati sequestrati. L?arrestato è stato associato presso propria abitazione in regime arresti domiciliari dove rimarrà a disposizione dell?autorità giudiziaria.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore preso a posto di blocco

BrindisiReport è in caricamento