Dosi di cocaina nel cruscotto e nelle tasche del giubbino: arrestato

Ai domiciliari un 26enne sorpreso dai carabinieri con 21 grammi di cocaina e banconote di dubbia provenienza

FASANO – Aveva nascosto circa 21 grammi di cocaina fra le tasche del suo giubbino e il cruscotto dell’auto. Il 26enne Francesco Schiavone, di Pezze di Greco, frazione di Fasano, è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri della locale stazione. 

I militari, nel corso di un servizio contro lo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno sottoposto il giovane a perquisizione sia veicolare che personale. Oltre ai 21 grammi di cocaina, suddivisa in dosi, i militari hanno recuperato anche 350 euro in banconote di piccolo taglio, ritenute provento di attività illecita, e un bilancino di precisione. L’uomo è stato condotto presso la sua abitazione, in regime di domiciliari, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

Per lo stesso reato, un 34enne di Villa Castelli è stato raggiunto da un ordine di carcerazione in regime di domiciliari. L'uomo terminerà di scontare il prossimo mese di aprile una pena pari a cinque anni, un mese e 10 giorni di reclusione. Il provvedimento restrittivo gli è stato notificato dai carabinieri della locale stazione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova vita per le auto rubate: arrestate dodici persone

  • Hai un geco in casa e vuoi liberartene? Ecco le soluzioni

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Altri sei contagi e due morti nel Brindisino. Dati in calo nel resto della Puglia

  • Su 9 nuovi casi in Puglia, sette sono della provincia di Brindisi

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento