menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Droga in falegnameria

Droga in falegnameria

Spaccio, condannato falegname

ORIA – Condannato a due anni, otto mesi e 26 giorni Rocco Santese di 48 anni, che fu trovato in possesso di un chilo e 200 grammi di eroina e 130 grammi di cocaina.

ORIA - Condannato a due anni, otto mesi e 26 giorni di carcere il falegname oritano Rocco Santese di 48 anni, che a maggio del 2012 fu arrestato perchè trovato in possesso di un chilo e 200 grammi di eroina e 130 grammi di cocaina.

Il provvedimento restrittivo per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente emesso dalla Procura della Repubblica di Brindisi è stato eseguito dai carabinieri della locale stazione.

Il 48enne nella serata del 15 maggio 2012, in seguito a una perquisizione domiciliare eseguita presso la sua falegnameria ed estesa poi all'abitazione di domicilio, venne trovato in possesso di 1,2 chili di eroina e 130 grammi di cocaina, già confezionate in dosi di vario taglio, tre flaconi di metadone, due bilancini di precisione e vari strumenti per il taglio e confezionamento della droga. Santese dopo le formalità di rito è stato trasferito presso la sua abitazione in regime di detenzione domiciliare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento