menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga posta sotto sequestro

La droga posta sotto sequestro

Spaccio di droga alle spalle del Nuovo Teatro Verdi: arrestate due ragazze

Ai domiciliari Marta Bove, 25 anni, e un'amica incensurata: hashish nelle tasche dei pantaloni. Fermate in Tarantafilo e Vico De Ranieri

BRINDISI - Spaccio di droga, hashish soprattutto, alle spalle del Nuovo Teatro Verdi di Brindisi: i carabinieri hanno arrestato due ragazze, Marta Bove, 25 anni, e una coetanea incensurata, entrambe residenti in città, dopo aver ossservato alcuni movimenti in via Tarantafilo e Vico De Ranieri. Sono entrambe ai domiciliari, in attesa dell'udienza di convalida davanti al gip del Tribunale di Brindisi.

L'arresto

BOVA Marta Classe 1993-3Le due sono state sorprese nella tarda serata di ieri.  Bova aveva nascosto nella tasca posteriore destra dei pantaloni un involucro con 64 grammi di hashish, nell'altra tasca c'erano  due involucri con rispettivamente grammi 5,20 e 2,60 sempre di hashish. Di fronte alla scoperta della droga, i militari hanno seguito perquisizioni anche a casa dell'altra ragazza e qui hanno trovato 146 grammi  di hashish: la droga era stata divisa in due pacchetti, nascosti  sotto il serbatoio d’acqua in zinco  sul lastrico solare dell’abitazione. Accanto c'era anche in bilancio di precisione. La droga è stata sottoposto a sequestro.

Il precedente

Marta Bove era stata già fermata dai militari nella zona del Centro lo scorso 6 settembre e posta ai domiciliari: venne sorpresa con 50 dosi di hashish nei pantaloncini. Per questa accusa, il pm ha chiesto il processo per direttissima.

Gli altri controlli

Sempre nel corso dei controlli nell’ambito delle stradine del centro storico i Carabinieri della Stazione Centro e della Stazione Casale  hanno segnalato all'autorità amministrativa, quattro persone di Brindisi sorprese a  fumare uno spinello. Sottoposti a perquisizione, nella tasca di uno dei quattro è stato rinvenuto un involucro di carta stagnola  con un grammo di hashish.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento