Sorpreso a spacciare mentre era ai domiciliari: arrestato

Nuovo arresto per un 45enne brindisino. A stingergli le manette ai polsi gli agenti della Squadra mobile nell’ambito di un servizio di contrasto al traffico di stupefacenti

BRINDISI – Sorpreso a spacciare mentre era ai domiciliari. Nuovo arresto per il 45enne brindisino Giuseppe Torsello. A stingergli le manette ai polsi gli agenti della Squadra mobile della Questura di Brindisi nell’ambito di un servizio di contrasto al traffico di stupefacenti. In casa del 45enne sono stati trovati e sequestrati 25 grammi di cocaina e 600 grammi di marijuana.

Gli investigatori sono stati insospettiti dall’inconsueto viavai di giovani, alcuni dei quali noti come consumatori di sostanza stupefacente, dal condominio dove abita Torsello. Inevitabile quindi la visita “a sorpresa”: in casa i poliziotti hanno trovato alcune dosi di droga in corso di confezionamento, bilancino di precisione e altro materiale per il confezionamento delle dosi.

Nella stessa giornata gli uomini della Squadra mobile hanno denunciato M.D.P. 33 anni trovato in possesso di 250 grammi di marijuana destinata allo smercio e materiale per il confezionamento. Le operazioni svolte, rientrano nel quadro del potenziamento dei servizi di controllo del territorio sulla citta di Brindisi, disposti dalla Questura di Brindisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Altri 16 alunni positivi nel Brindisino: chiusa una scuola media

  • La rinascita dopo il tumore al seno: “Ora abito da sposa cercasi”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento