Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Ceglie Messapica

In auto con droga e un coltello a serramanico: fermato dai carabinieri

Un 24enne trovato in possesso di marijuana, hascisc, ketamina e di una lama intrisa di tracce di hascisc. Sul telefonino prove di coltivazione di canapa indiana

CAROVIGNO – Se ne andava in giro con della sostanza stupefacente e un coltella a serramanico la cui lama era intrisa di residui di hascisc. Un 24enne di Carovigno presumibilmente dedito alla produzione e coltivazione di canapa indiana è stato denunciato a piede libero dai carabinieri del Norm della compagnia di San Vito dei Normanni, a seguito di un controllo contro lo spaccio di droga.

Droga Carovigno 2-2

Il giovane è stato fermato mentre si trovava a bordo di un’auto. Sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di 3,8 grammi di marijuana suddivisi in dosi, 0,2 grammi di hascisc, 0,5 grammi di ketamina e un coltello a serramanico della lunghezza di 15 centimetri e lama di 7 centimetri sui cui sono stati trovate rinvenute, come detto, tracce di hascisc. I militari hanno inoltre controllato il telefono del 24enne, acquisendo prove digitali relative all’attività di produzione e coltivazione di canapa indiana. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto con droga e un coltello a serramanico: fermato dai carabinieri

BrindisiReport è in caricamento