menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Spaccio nei pressi di una scuola: due giovani arrestati dai carabinieri

Un 21enne e un 19enne sorpresi con 36 grammi di marijuana e tre grammi di hascisc vicino a un istituto superiore

MESAGNE – Sono stati sorpresi con la droga nei pressi di un istituto superiore di Mesagne. Un 21enne e un 19enne, entrambi del posto, sono stati arrestati in flagranza di reato dai carabinieri della locale stazione. 

I due ragazzi sono stati bloccati dei militari, che li hanno sottoposti a perquisizione. Le forze dell’ordine hanno recuperato 36 grammi di marijuana di cui 33 grammi contenuti in una busta e altri 3 grammi in tre bustine, tutto nascosto all’interno del cruscotto dell’autovettura. Altre tre bustine, contenenti 3 grammi di hascisc sono state rinvenute addosso al 21enne. 

Successivamente, la perquisizione domiciliare effettuata presso l’abitazione del 19enne, eseguita con l’ausilio dell’unità cinofila della guardia di finanza di Brindisi, ha portato al rinvenimento di altri 3,6 grammi di marijuana, nascosti all’interno di un comodino della camera da letto del giovane. Tutto lo stupefacente rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati rimessi in libertà su disposizione dell’autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Cronaca

    Amore non corrisposto: donna irrompe in banca con un coltello

  • Emergenza Covid-19

    Alleviare ansia e paura: le dolci note del violino nell' hub vaccinale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento