rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Spari a S.Vito, ferito impiegato notaio

S.VITO DEI NORMANNI - Rapina questa mattina poco prima delle 13 in uno studio notarile a S.Vito dei Normanni, in pieno centro e a due passi da corso Leonardo Leo, la via principale della cittadina. Un individuo a volto coperto ha fatto irruzione negli uffici del notaio Giuseppe Ambrosi, al civico 34 di via Carbotti.

S.VITO DEI NORMANNI - Rapina questa mattina poco prima delle 13 in uno studio notarile a S.Vito dei Normanni, in pieno centro e a due passi da corso Leonardo Leo, la via principale della cittadina. Un individuo a volto coperto ha fatto irruzione negli uffici del notaio Giuseppe Ambrosi, al civico 34 di via Carbotti. All'inizio della stessa strada si trova la filiale del Banco di Napoli. Lo sconosciuto ha sparato ad uno dei dipendenti dello studio, poi è fuggito. Non è ancora chiaro se si sia trattato di un tentativo di rapina, o di una spedizione punitiva.

Il luogo è presidiato dai carabinieri della compagnia di S.Vito dei Normanni e dai vigili urbani. I militari stanno ricostruendo le dinamiche del fatto mentre è già scattata la caccia allo sparatore, è chiaro se lo stesso abbia raggiunto il luogo da solo o con un complice. L'impiegato ferito sembra non sia originario di S.Vito dei Normanni, e l'equipe del 118 intervenuta sul posto oltre che di lui si è occupata anche di una delle impiegate, una giovane donna in stato interessante, che è stata colta da shock.

All'ufficio, che si trova al primo piano, si accede da una stretta scala. La stanza del notaio è separata da quella dei collaboratori di studio. Il ferito dovrebbe essere Pierfrancesco Orlacchio, noto come Diego, residente a Brindisi. Una pallottola lo ha raggiunto alla gamba destra.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari a S.Vito, ferito impiegato notaio

BrindisiReport è in caricamento