Raid nella sera: bruciate tre auto e spari contro abitazione

E' accaduto venerdì 2 agosto in contrada Maratano a Fasano. La banda di criminali ha raggiunto il cortile dell’alloggio popolare dove vive G.A. 57 anni

FASANO – I carabinieri della stazione di Fasano unitamente ai colleghi della locale compagnia hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili di una sparatoria con incendio verificatisi nella tarda serata di venerdì 2 agosto in contrada Maratano a Fasano.

Precisamente la banda di criminali ha raggiunto il cortile dell’alloggio popolare dove vive G.A. 57enne del posto, e dopo aver dato fuoco a tre auto di proprietà della famiglia, ha esploso colpi di pistola contro l’immobile. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito. I banditi sono poi fuggiti a folle velocità sembrerebbe a bordo di un Suv. Sul posto si sono recate alcune pattuglie dei carabinieri che hanno immediatamente avviato le indagini. Al vaglio il racconto di alcuni testimoni e le telecamere installate nella zona e lungo la via di fuga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavori agricoli, arriva il sì dalla Regione: "attività indifferibili"

  • Addio a Nanuccio il pescatore: da 12 giorni attendeva l'esito del tampone

  • Paziente muore in ambulanza. Sgomberata Pneumologia

  • Azzeramento dei contagi in Puglia: le proiezioni di un centro di ricerca

  • Scu, si è suicidato il pentito Sandro Campana: accusò il fratello Francesco

  • Coronavirus: muore un ragioniere, Carovigno piange un'altra vittima

Torna su
BrindisiReport è in caricamento