rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca Sant'Elia / Via Benvenuto Cellini

Si torna a sparare in città: un uomo gambizzato al rione Sant'Elia

Un 31enne ferito mentre si trovava in via Benvenuto Cellini. E' accaduto nella tarda serata di mercoledì (26 ottobre). Da chiarire la dinamica e il movente dell'episodio. Indagano i carabinieri. Dopo le cure del caso ricevute in ospedale, l'uomo ha già fatto rientro nella sua abitazione

BRINDISI – Si torna a sparare a Brindisi. Un uomo di 31 anni è stato gambizzato nella tarda serata di ieri (mercoledì 26 ottobre) al rione Sant’Elia. La dinamica dei fatti è al vaglio dei carabinieri della compagnia di Brindisi. Da quanto appreso, l’uomo è stato raggiunto da un colpo di arma da fuoco mentre si trovava in via Benvenuto Cellini, al rione Sant’Elia, nei pressi delle palazzine ribattezzate “Il collegio”, al confine con le campagne. E’ accaduto intorno alle ore 23. Il 31enne si sarebbe recato autonomamente presso il Pronto soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi. Sono stati i sanitari, quindi, ad informare dell’accaduto le forze dell’ordine.

I militari hanno ascoltato la vittima e si sono recati sul luogo del ferimento, per i rilievi del caso. A quanto pare non vi sarebbero testimonianze. E’ da appurare se il responsabile degli spari abbia agito da solo o con la complicità di altre persone e se lo abbia fatto a piedi o a bordo di qualche veicolo. Anche il movente è da ricostruire. Gli accertamenti investigativi sono tuttora in corso. I carabinieri potrebbero acquisire le immagini riprese dalle telecamere della zona. Per il 31enne, ad ogni modo, nessuna grave conseguenza. La ferita è stata di lieve entità. L’uomo è già rientrato a casa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si torna a sparare in città: un uomo gambizzato al rione Sant'Elia

BrindisiReport è in caricamento