Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Cisternino

Sisma di intensità 2.8 spaventa gli abitanti di Cisternino. Nessun danno

Una scossa sismica di intensità 2.8 della Scala Richter è stata avvertita poco prima delle 19 di oggi a Cisternino e nelle zone circostanti, provocando apprensione tra gli abitanti molti dei quali sono usciti in strada. Le rilevazioni dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia indicano l’epicentro del terremoto a 3 chilometri dall’abitato di Cisternino e a 5 chilometri di profondità

CISTERNINO – Una scossa sismica di intensità 2.8 della Scala Richter è stata avvertita poco prima delle 19 di oggi a Cisternino e nelle zone circostanti, provocando apprensione tra gli abitanti molti dei quali sono usciti in strada. Le rilevazioni dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia indicano l’epicentro del terremoto a 3 chilometri dall’abitato di Cisternino e a 5 chilometri di profondità. L’ora esatta in cui gli strumenti del laboratorio di Roma dell’Ingv hanno registrato la scossa  era le 18. 53’31”.

Nel raggio di venti chilometri dall’epicentro ci sono tutti i comuni della Valle d’Itria, ma anche Villa Castelli, Montemesola e Crispiano. Nessun danno a persone o cose è stato segnalato, fatta eccezione per lo spavento degli abitanti. Molte le chiamate alle forze dell’ordine che continuano a pattugliare le strade. La scossa è stata preceduta dal boato che accompagna gli eventi sismici, avvertito distintamente dalla la scarsa profondità dell’epicentro.

.Nella giornata odierna sono state registrate altre scosse di intensità compresa tra 2 e 2.2 della Scala Richter (tra le 2 e le 5 del mattino) nelle zone di Trento e Cesena-Forlì, ma con epicentro a maggiore profondità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sisma di intensità 2.8 spaventa gli abitanti di Cisternino. Nessun danno

BrindisiReport è in caricamento