menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Spazio per tutti": nuova campagna lanciata dall'Uds Brindisi

Gli studenti chiedono l'apertura di un nuovo spazio aggregativo e di socialità per i giovani di Brindisi e non solo, destinato allo studio e alle attività sociali, ma anche allo svago e alle iniziative culturali

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato dell'Uds Brindisi sull'iniziativa #Spaziopertutti, lanciata in questi giorni dall'Unione degli studenti. 

Dopo un lungo periodo di spostamenti, tra le sedi che ci offrivano appoggio e gli spazi disponibili pubblicamente, l'Unione degli Studenti Brindisi ha deciso di lanciare ufficialmente una campagna destinata all'apertura di un nuovo spazio aggregativo e di socialità per i giovani della nostra città e non solo, destinato allo studio e alle attività sociali, ma anche allo svago e alle iniziative culturali. 

Visto l'impegno che da più di venti anni l'Unione degli Studenti mette in campo anche nella nostra città e alla luce delle scelte politiche operate negli ultimi mandati, abbiamo deciso di provare ad aprire di uno spazio aperto a tutt*, pronto ad accogliere la cittadinanza a 360 gradi. 

Dalle aule studio ai cineforum, dalle assemblee pubbliche con ospiti alle biblioteche sociali, con iniziative come mostre o attività di svago, la nostra idea è quella di avere un luogo che sia più di una semplice location fisica, ma che miri a diventare il simbolo di aggregazione della comunità giovanile e studentesca brindisina: proprio per questo la campagna lanciata prende il nome di #SPAZIOPERTUTTI!

Assieme ad Arci abbiamo deciso di intraprendere questo percorso, poiché crediamo che sia necessario per Brindisi e soprattutto perché crediamo che possa cambiare l'aria marcia delle politiche sempre più distanti dai giovani che in questi ultimi tempi si respira. 
Sempre più giovani sono costretti a partire altrove alla ricerca di un futuro migliore e chi rimane qui è costretto a subire le scelte politiche di amministrazioni poco lungimiranti e senza priorità politiche, se non quella di fare i propri interessi.

Vogliamo finalmente uno spazio sociale, aggregativo e culturale all'interno della nostra città che possa essere anche un luogo di espressione e di confronto, ricco di attività al suo interno e anche all'esterno in città, vogliamo finalmente uno #SPAZIOPERTUTTI!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento