menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Specchiolla: salta la fogna, liquami in strada. Aqp: "Problema risolto"

Riparato un tratto del collettore fognario che collega la marina al depuratore di Bufalaria, a seguito di una rottura avvenuta giovedì mattina

CAROVIGNO – Pochi giorni dopo il collaudo, si è aperta una falla nel collettore fognario che collega la vasca reflui di Specchiolla, marina di Carovigno, al depuratori circondariale di Bufalaria. La rottura si è verificata mercoledì mattina (18 luglio) all’incrocio all'incrocio tra la strada che porta all'ingresso del villaggio Riva Marina 2 e la complanare della 379. Una copioso fuoriuscita di liquami ha invaso l’asfalto, rendendo l’area irrespirabile. Gli escavatori sono entrati subito in azione. Gli interventi di ripristino della tubatura sono andata avanti anche nella giornata di oggi.

Appena cinque giorni fa (sabato 14 luglio) il sindaco di Carovigno, Massimo Lanzilotti, aveva manifestato la sua soddisfazione per aver raggiunto “il traguardo in meno di un mese dall’insediamento della nuova amministrazione”, grazie alla celerità con cui Aqp ha svolto i lavori.

Ma evidentemente qualcosa è andata per il verso giusto, se un tratto del collegamento ha ceduto dopo il collaudo. Il problema, ad ogni modo, è stato risolto. Aqp, infatti, da quanto riferito dallo stesso primo cittadino, comunica che “è stato ripristinato il tratto, che l'impianto di sollevamento è regolarmente in funzione e che a Specchiolla non si registrano disservizi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento