Spettacolare esercitazione dei vigili del fuoco al ponte del Ciolo: soccorsi due sub

Elicotteristi, Nucleo Saf (Speleo alpino fluviale) e sommozzatori dei Vigili del Fuoco nell'insenatura rocciosa del Ciolo nei pressi di Santa Maria di Leuca per soccorrere due Sub incastrati sotto una grotta: ma era un'esercitazione

BRINDISI – Elicotteristi, Nucleo Saf (Speleo alpino fluviale) e sommozzatori dei Vigili del Fuoco nell’insenatura rocciosa del Ciolo nei pressi di Santa Maria di Leuca per soccorrere due Sub incastrati sotto una grotta: ma era un’esercitazione. Da una settimana, infatti, il ponte Ciolo, alto circa 40 metri, è interessato da un’esercitazione regionale dei vigili del Fuoco.

Oggi è toccato ad alcune squadre del comando provinciale di Brindisi. Dovevano soccorrere due sub rimasti sott’acqua incastrati nelle rocce, di cui uno deceduto.

IL VIDEO

L’intervento ha regalato uno spettacolo entusiasmante alle decine di curiosi, tra turisti e residenti, che hanno assistito alle operazioni di soccorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

Torna su
BrindisiReport è in caricamento