rotate-mobile
Cronaca

Spiagge aperte sino al 30 settembre

BARI – Lo ha annunciato oggi l’assessore al Demanio della Regione Puglia, Michele Pelillo alla fine di un incontro tra organizzazioni sindacali degli esercenti e delle Capitanerie di porto che gli stabilimenti balneari potranno rimanere aperti sino al 30 settembre prossimo. La chiusura era stata ufficializzata per il 18 di settembre scorso.

BARI ? Lo ha annunciato oggi l?assessore al Demanio della Regione Puglia, Michele Pelillo alla fine di un incontro tra organizzazioni sindacali degli esercenti e delle Capitanerie di porto che gli stabilimenti balneari potranno rimanere aperti sino al 30 settembre prossimo. La chiusura era stata ufficializzata per il 18 di settembre scorso.

La balneazione quindi, per i lidi pugliesi sarà consentita sino al 30 settembre 2011. ?Abbiamo convocato la riunione ? dichiara Pelillo -  per chiarire qualche posizione emersa negli ultimi giorni in merito al termine della stagione?. La stagione estiva non si era chiusa il 18 settembre scorso, ma quella data era solo il termine minimo in cui tenere aperti gli stabilimenti balneari in quanto esiste un limite minimo per l?apertura prevista dall?ordinanza.

?Per la balneazione oltre il 30 settembre ? continua l?assessore ? ci sono problemi di sanità pubblica relativi ai prelievi da parte di Arpa per la valutazione  dell?inquinamento delle acque?. In Puglia, sono controllate oltre 704 punti e andare oltre il limite prefissato oggi, forse per tutta la Regione Puglia sarebbe difficile.

Tuttavia, dopo il 30 di settembre, gli stabilimenti che espongono la cartellonistica prevista dall?ordinanza balneare possono restare aperti al pubblico per l?elioterapia, tenendo in funzione lettini ed ombrelloni.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spiagge aperte sino al 30 settembre

BrindisiReport è in caricamento