menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stipula contratto assicurativo falso, incassa 409 euro e sparisce

Una 53enne di Napoli è stata denunciata dai carabinieri per truffa

VILLA CASTELLI - Una 53enne di Napoli è stata denunciata dai carabinieri per truffa. Tramite un annuncio assicurativo pubblicato su un sito internet, mediante artifici e raggiri, si è appropriata di 409 euro, inviate dalla vittima tramite ricariche PostePay, facendo credere che le operazioni erano di accredito per la stipula del contratto assicurativo.   

Le modalità della truffa

La vittima attraverso un sito di vendite on line ha trovato la pubblicità di una nota compagnia assicurativa che proponeva polizze a condizioni vantaggiose, ma il numero collegato apparteneva alla 53enne napoletana. 

La vittima ha compilato il contratto e solo dopo aver caricato la PostePay, su indicazione della truffatrice, si è resa conto che il contratto presentava anomalie. Ha subito contattato la compagnia assicurativa che spiegato di essere estranea ai fatti. Non c'era alcun collegamento tra la società e il numero di telefono fornito on line. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento