Cronaca Centro Storico / Via del Mare

Stp, importanti variazioni alle linee urbane: nuovi capolinea in via del Mare

Le linee 3 e 8 dal prossimo 14 settembre avranno un nuovo capolinea in via Del Mare. E’ quanto previsto dal provvedimento con cui la Stp (Società trasporti pubblici) ha apportato delle variazioni al percorso seguito dai pullman attivi lungo le linee urbane 3, 8 e 18 (denominata linea  5), con prolungamento in via del Mare

BRINDISI  - Le linee 3 e 8 dal prossimo 14 settembre avranno un nuovo capolinea in via Del Mare. E’ quanto previsto dal provvedimento con cui la Stp (Società trasporti pubblici) ha apportato delle variazioni al percorso seguito dai pullman attivi lungo le linee urbane 3, 8 e 18 (denominata linea  5), con prolungamento in via del Mare. 

Variazione esercizio linea 3: nuovo capolinea in via del Mare dopo aver transitato da viale Arno; la frequenza delle corse rimane invariata a 30 minuti con prolungamento di corse di 1,800 chilometri; numero di corse giornaliere invariate; maggiore percorrenza su base annua di 21,067 chilometri

Variazione esercizio linea 8: nuovo capolinea in via del Mare; la frequenza delle corse passa, nei giorni feriali, da 15 a 20 minuti con riduzioni di 12 corse giornaliere (da 58 a 46) a seguito prolungamento di percorso di 3,200 chilometri. E’ prevista inoltre una maggiore percorrenza su base annua pari a 896 chilometri (praticamente invariate). Tutte le corse effettueranno nel quartiere Sant’Elia un unico percorso con abolizione della definizione di Circolare destra e circolare sinistra. 

Variazione esercizio linea 18 (pubblicamente denominata linea 5): il capolinea rimane attestato al porticciolo turistico; tutte le corse effettueranno il prolungamento con transito da via del Mare, mentre sarà soppresso il transito da viale Arno dalle ore 17 a fine servizio nel periodo invernale e dalle ore 19 a fine servizio nel periodo estivo.

La frequenza delle corse rimane invariata a 30 minuti, nei giorni feriali, e a 60 minuti nei giorni festivi. Il numero di corse giornaliere resta invariato. E’ prevista maggiore percorrenza su base annua di 11,887 chilometri a seguito del prolungamento del percorso sulle corse in transito da via del Mare. 

“Le maggiori percorrenze su base annua  - si legge nel provvedimento - comportano un incremento chilometrico pari a 33,850 chilometri che trovano capienza nell’ambito del 3 per cento delle percorrenze dei servizi affidati e gestiti dalla nostra consorziata Società trasporti pubblici di Brindisi e codesta amministrazione comunale”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stp, importanti variazioni alle linee urbane: nuovi capolinea in via del Mare

BrindisiReport è in caricamento