Strada asfaltata abusivamente: indagati proprietario ed esecutore lavori

L'opera sarebbe stata realizzata senza le autorizzazioni da parte dell'ufficio tecnico. Indagini svolte dai carabinieri

ERCHIE – Avrebbero asfaltato un tratto di pavimentazione stradale privata, per circa 88 metri quadri, senza le autorizzazioni da parte dell’ufficio tecnico. Per questo due persone residenti a Erchie sono state denunciate a piede libero, a seguito di indagini effettuate dai carabinieri della locale stazione. I due, uno quale committente, l’altro quale esecutore del lavoro, devono rispondere del reato di violazione alla normativa edilizia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento