menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Buche e sconnessioni: percorso a ostacoli per arrivare al Perrino

Le strade di accesso all’ospedale di Brindisi versano in evidente stato di degrado. Necessari interventi di restyling

BRINDISI – La strada d’accesso all’ospedale Perrino di Brindisi è ridotta a un percorso a ostacoli. Sia che si acceda all’ospedale dalla superstrada per Taranto che dalla strada per lo Spada (prolungamento di via Cappuccini), lo scenario non cambia. 

L’automobilista è costretto allo slalom fra buche e sconnessioni, su un asfalto che da tempo non viene sottoposto a interventi di restyling. Il manto stradale presenta ormai una miriade di crepe e avvallamenti. Le sospensioni delle auto sono messe a dura prova e se non si guida con la dovuta attenzione, si corre anche il rischio di riportare qualche danno. 

E’ intollerabile una situazione di questo tipo all’esterno della principale struttura ospedaliera del territorio, quotidianamente meta di persone che provengono da tutta la provincia. Un intervento di ripristino della sede stradale va effettuato il prima possibile

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Alimentazione

I motivi per cui il peso varia da un giorno all'altro

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento