Cronaca

Strade e marciapiedi invasi dagli sfalci di potatura: scattano le multe

Marciapiedi inaccessibili. Visibilità ridotta agli incroci. Gli sfalci di potatura abbandonati continuano a creare grossi disagi in città

BRINDISI – Marciapiedi inaccessibili. Visibilità ridotta agli incroci. Gli sfalci di potatura abbandonati continuano a creare grossi disagi in città. I rioni maggiormente interessati da questa problematica sono quelli ad alta densità di villette con giardini annessi: su tutti il Casale e il La Rosa. In alcuni casi, i rami degli alberi accatastati sui marciapiedi superano i due metri d’altezza, invadendo anche un tratto di carreggiata.

Gli agenti della polizia municipale di Brindisi sono impegnati a reprimere questa manifestazione di inciviltà, con la collaborazione anche di alcuni amministratori di condominio.  Nel corso di un controllo, due cittadini sono stati sanzionati con multe pari a 165 euro cadauno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade e marciapiedi invasi dagli sfalci di potatura: scattano le multe

BrindisiReport è in caricamento