rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Torchiarolo

Strano incendio all'Autocross Club

TORCHIAROLO – Un incendio quasi certamente di natura dolosa ha danneggiato intorno alle 20 di questa sera parte dei copertoni che delimitano la pista dell'autodromo “Autocross Club” di Torchiarolo” situato nei pressi della superstrada Brindisi-Lecce all'altezza dello svincolo per Squinzano, gestito da Cesare Serinelli e Francesco Fiorentino e altri tre soci.

TORCHIAROLO ? Un incendio quasi certamente di natura dolosa ha danneggiato intorno alle 20 di questa sera parte dei copertoni che delimitano la pista dell'autodromo ?Autocross Club? di Torchiarolo? situato nei pressi della superstrada Brindisi-Lecce all'altezza dello svincolo per Squinzano, gestito da Cesare Serinelli e Francesco Fiorentino e altri tre soci.

Le fiamme da quanto hanno accertato i carabinieri della locale stazione, giunti sul posto insieme ai vigili del fuoco, sarebbero partite dalle sterpaglie che circondano la pista ma dato il tasso di umidità di questi giorni e le temperature piuttosto basse si esclude che il rogo sia stato generato da cause di natura accidentale.

L'incendio ha interessato gran parte del terreno che circonda la pista e le fiamme erano così alte che hanno richiamato l'attenzione degli automobilisti che intorno alle venti percorrevano la superstrada 613. La chiamata ai vigili del fuoco e ai carabinieri è stata inevitabile.

Quando le fiamme sono state domate è emerso che gran parte dei copertoni che circondano la pista ?Autocross club Torchiarlo? erano bruciati. Non si esclude, quindi, che il rogo sia stato appiccato da ignoti con lo scopo di danneggiare   l'autodromo o intimorire i gestori. Ipotesi queste che saranno valutate dopo ulteriori perizie che verranno eseguite nella mattinata di domani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strano incendio all'Autocross Club

BrindisiReport è in caricamento