Cronaca San Pietro Vernotico

Bullismo sugli autobus: studente picchiato per un posto a sedere

La vittima è un 17enne di San Pietro Vernotico che si stava recando a scuola. Il ragazzino è stato ricoverato all'ospedale Perrino con traumi facciali.La prognosi è di 30 giorni. Indagano i carabinieri

SAN PIETRO VERNOTICO – Uno studente di 17 anni di San Pietro Vernotico è stato picchiato con violenza al culmine di una lite per un posto a sedere che intorno alle ore 7 di oggi (22 novembre) si è verificata su una pullman di linea carico di studenti partito da San Pietro Vernotico e diretto a Brindisi.

Il minorenne è stato ricoverato presso l’ospedale Perrino di Brindisi con traumi facciali, fra cui la rottura del setto nasale. La prognosi è di 15 giorni. La vittima, da quanto appreso, sarebbe stata aggredita da almeno altri due coetanei. A quanto pare, stando al racconto della vittima, c'erano diversi posti liberi a bordo dell'autobus. Stando a questa versione dei fatti, quindi, si presume che il 17enne abbia subito un grave atto di prepotenza da parte degli altri due dolescenti. Sull'episodio ad ogni modo indagano i carabinieri della stazione di San Pietro Vernotico, che stanno cercando di ricostruire l'accaduto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bullismo sugli autobus: studente picchiato per un posto a sedere

BrindisiReport è in caricamento