Cronaca

Studente scomparso: proseguono le ricerche

OSTUNI – Proseguono in zona ma anche fuori regione le ricerche di Raffaele Barletta: il ventunenne studente universitario ostunese scomparso nel nulla dal 10 luglio scorso. Incessanti e accorati gli appelli rivolti da familiari, parenti e amici del giovane. “Per favore aiutateci a rintracciarlo. Non abbiamo sue notizie”. Raffaele, originario di Manduria, studente universitario, iscritto alla Facoltà di Psicologia ad Urbino e residente nella Città bianca – è alto 1,78, ha i capelli corti castani, occhi chiari, attualmente molto magro. Il giovane sarebbe uscito di casa sabato scorso, attorno alle 19, con una maglietta viola “Lacoste” , jeans scuri e delle scarpe hogan (bianche con inserti blu e marroni).

Il dirigente del commissariato, Francesco Angiuli

OSTUNI - Proseguono in zona ma anche fuori regione le ricerche di Raffaele Barletta: il ventunenne studente universitario ostunese scomparso nel nulla dal 10 luglio scorso. Incessanti e accorati gli appelli rivolti da familiari, parenti e amici del giovane. "Per favore aiutateci a rintracciarlo. Non abbiamo sue notizie". Raffaele, originario di Manduria, studente universitario, iscritto alla Facoltà di Psicologia ad Urbino e residente nella Città bianca - è alto 1,78, ha i capelli corti castani, occhi chiari, attualmente molto magro. Il giovane sarebbe uscito di casa sabato scorso, attorno alle 19, con una maglietta viola "Lacoste" , jeans scuri e delle scarpe hogan (bianche con inserti blu e marroni). Al momento della scomparsa indossava occhiali da vista con montatura metallica e astine bianche.

Il ventiduenne ostunese si sarebbe allontanato a bordo della sua "Hjunday Getz ", di colore celeste (targata bz985ct.). Alla mamma, prima di uscire di casa, avrebbe semplicemente detto, che sarebbe rientrato nell'arco di mezzora. Ma non lo hanno più visto né sentito. A quanto pare, prima di far perdere le sue tracce definitivamente, il ragazzo avrebbe comunque prelevato una somma di denaro (circa 1000 euro).

Al momento non si esclude alcuna ipotesi. Raffaele Barletta potrebbe essere nelle vicinanze di Ostuni oppure essersi diretto verso il centro Italia, magari a Urbino. Già allertate le forze dell'ordine marchigiane. Tutte le informazioni recenti o anche ritenute utili possono essere essenziali. Le ricerche del giovane, figlio di un e affermato veterinario di Ostuni, sarebbero scattate domenica scorsa, poco dopo l'allarme ufficiale lanciato dagli stessi familiari, recatisi presso il locale Commissariato di polizia per denunciarne la scomparsa. Una fuga a quanto sembra non annunciata, comunque volontaria e che il giovane avrebbe inscenato sull'onda di uno stato d'animo evidentemente non proprio sereno.

Polizia e carabinieri da giorni stanno setacciando la città, dal centro alle campagne, sino alla costa. Ma del giovane, nessuna traccia. Poco più che ventenne, all'apparenza un ragazzo sereno e tranquillo. Così lo descrivono gli amici. Piuttosto chiaro il timore maggiore che serpeggia tra gli inquirenti e tra gli stessi famigliari. In queste ore gli investigatori stanno intensificando le ricerche ma senza esito. Le indagini, coordinate dal dirigente del locale Commissariato, Francesco Angiuli, proseguono su più fronti, al fine di stabilire un contatto col giovane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studente scomparso: proseguono le ricerche

BrindisiReport è in caricamento