rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Studentesse ferite, bollettino medico

BRINDISI – Le condizioni delle quattro ragazze rimaste gravemente ferite nell’attentato di sabato scorso a Brindisi, sono stazionarie. Vanessa Capodieci e Selene Greco si trovano nel reparto di Chirurgia Plastica e sono state sottoposte ad intervento chirurgico questa mattina. Le altre due studentesse, Sabrina Ribezzi e Azzurra Camarda, ricoverate nel Centro Grandi Ustionati, anche loro hanno subito un intervento chirurgico. “I parametri vitali delle quattro ragazze sono buoni” – fanno sapere nella tarda mattinata odierna dalla Direzione Sanitaria dell’ospedale Antonio Perrino di Brindisi. Per Ribezzi e Camarda, la prognosi però rimane riservata.

BRINDISI ? Le condizioni delle quattro ragazze rimaste gravemente ferite nell?attentato di sabato scorso a Brindisi, sono stazionarie. Vanessa Capodieci e Selene Greco si trovano nel reparto di Chirurgia Plastica e sono state sottoposte ad intervento chirurgico questa mattina. Le altre due studentesse, Sabrina Ribezzi e Azzurra Camarda, ricoverate nel Centro Grandi Ustionati, anche loro hanno subito un intervento chirurgico.  ?I parametri vitali delle quattro ragazze sono buoni? ? fanno sapere nella tarda mattinata odierna dalla Direzione Sanitaria dell?ospedale Antonio Perrino di Brindisi. Per Ribezzi e Camarda, la prognosi però rimane riservata.

La situazione delle due ragazze ricoverate nel centro Ustioni rimane delicatissima. Questa mattina una di loro è stata sottoposta ad intervento chirurgico di rimozione delle microschegge e dermoabrasione, mentre l?altra è attualmente in trattamento chirurgico per riduzione della frattura dell?ulna. Anche Capodieci e Greco, nella mattinata di oggi, sono state sottoposte in data odierna ad intervento di toilette chirurgica per le ustioni e ferite riportate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studentesse ferite, bollettino medico

BrindisiReport è in caricamento