rotate-mobile
Cronaca Francavilla Fontana

Stufa in corto, salvi madre e due bimbi

FRANCAVILLA FONTANA – La stufa va in corto circuito e s’incendia, le fiamme si propagano ad un divano che inizia a bruciare insieme con altre masserizie sorprendendo una famiglia composta da madre e due bimbi nel sonno. Panico poco prima dell’alba in un’abitazione al terzo piano di via San Francesco, nel cuore di Francavilla Fontana. Sono le 3.49 quando i vigili del fuoco del distaccamento della Città degli Imperiali riceve l’allarme: incendio in abitazione, all’interno ci sono mamma e due bambini di due e tre anni.

FRANCAVILLA FONTANA - La stufa va in corto circuito e s'incendia, le fiamme si propagano ad un divano che inizia a bruciare insieme con altre masserizie sorprendendo una famiglia composta da madre e due bimbi nel sonno. Panico poco prima dell'alba in un'abitazione al terzo piano di via San Francesco, nel cuore di Francavilla Fontana. Sono le 3.49 quando i vigili del fuoco del distaccamento della Città degli Imperiali riceve l'allarme: incendio in abitazione, all'interno ci sono mamma e due bambini di due e tre anni.

I pompieri scattano immediatamente e piombano sul posto con due mezzi, un'autoscala e sei uomini. Arrivati in casa, fortunatamente, i tre malcapitati hanno già lasciato l'appartamento dopo che l'odore acre del fumo si è sparso per le stanze, sorprendendoli nel sonno e svegliandoli. Quando i vigili del fuoco arrivano trovano l'incendio nel vano cucina: stanno bruciando oltre a un divano anche altre masserizie accatastate.

Domate le fiamme e messa in sicurezza la famiglia i vigili del fuoco trovano l'impianto elettrico in corto circuito e la stufa carbonizzata. Tanta paura ma fortunatamente per madre (Filomena Lionello di 25 anni) ed i suoi due bimbi, l'ambulanza del 118 - pur essendo accorsa sul posto insieme con i carabinieri - non è stata necessaria. La famiglia purtroppo però è stata evacuata, non potrà rientrare in casa prima di qualche giorno, una volta risanati gli ambienti, ritinteggiate alcune stanze e rifatto l'impianto elettrico che dovrà essere adeguato a norma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stufa in corto, salvi madre e due bimbi

BrindisiReport è in caricamento