Cronaca

Stuprò una donna a Brindisi: latitante arrestato alla stazione di Rimini

I poliziotti della Squadra mobile lo attendevano alla stazione di Rimini. Lì si è conclusa la latitanza di un pugliese di 42 anni accusato di una violenza sessuale avvenuta nel 2003 a Brindisi. Gli agenti lo aspettavano al varco. Appena è sceso dal treno, lo hanno ammanettato

RIMINI – I poliziotti della Squadra mobile lo attendevano alla stazione di Rimini. Lì si è conclusa la latitanza di un pugliese di 42 anni accusato di una violenza sessuale avvenuta nel 2003 a Brindisi. Gli agenti lo aspettavano al varco. Appena è sceso dal treno, lo hanno ammanettato.

Il 42enne, fra l’altro, deve rispondere anche di un attentato incendiario a scopo estorsivo avvenuto un paio di anni fa ai danni di un pub di Rimini, a seguito del quale vennero danneggiate diverse attrezzature.

L’individuo, condotto nel carcere Cassetti di Rimini, dovrà scontare una condanna definitiva pari a 7 anni e sei mesi di reclusione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stuprò una donna a Brindisi: latitante arrestato alla stazione di Rimini

BrindisiReport è in caricamento