Cronaca

Grande pubblico alla proiezione del film "La Trattativa". E applauso finale

Grande successo di pubblico per la proiezione gratuita, giovedì sera al Cinema Teatro Impero di Brindisi, del film di Sabina Guzzanti "La Trattativa", che affronta il delicato tema della trattativa Stato-mafia all'epoca delle stragi dirette a colpire la linea avanzata di investigatori e magistrati che indagavano su Cosa Nostra e i suoi collegamenti politici ed economici

BRINDISI - Grande successo di pubblico per la proiezione gratuita, giovedì sera al Cinema Teatro Impero di Brindisi, del film di Sabina Guzzanti "La Trattativa", che affronta il delicato tema della trattativa Stato-mafia all'epoca delle stragi dirette a colpire la linea avanzata di investigatori e magistrati che indagavano su Cosa Nostra e i suoi collegamenti politici ed economici. L’ associazione culturale “Libero Pensiero” di Brindisi ringrazia "tutti i cittadini e le autorità presenti in sala che hanno accettato il nostro invito. Il pubblico era composto da tutte le fasce d’età e professioni, senza distinzione alcuna, ed ha riempito entrambe le sale del cinema Impero. Il nostro responsabile è stato contattato da numerose persone della provincia di Brindisi e di Lecce le quali hanno voluto partecipare alla proiezione".

"Il film è stato seguito con attenzione dai presenti in sala - sottolineano gli organizzatori - in un silenzio interrotto solo dalle esplosioni degli ordigni riprodotti dalla pellicola e riguardanti le stragi che hanno ucciso uomini e donne che lottavano e combattevano attivamente contro la mafia. I titoli di coda sono stati accompagnati da un lungo applauso con la gente vistosamente commossa che continuava a guardare il grande schermo. La risposta delle persone che hanno riempito tutto il cinema Impero a, nostro avviso, è emblematica. La gente è stanca di non sapere e vuole conoscere tutta la verità sul nostro Paese. Costi quel che costi".

A breve l’associazione “Libero Pensiero” organizzerà, viene annunciato, altri eventi già in lavorazione. "La scrivente associazione intende ringraziare gli sponsor che hanno permesso la realizzazione di questo evento. Questo argomento è stato trattato appositamente per ultimo al fine di dedicare la meritevole attenzione. In effetti, coloro che hanno finanziato questo progetto, sono commercianti e imprenditori tutti di Brindisi che, evidentemente, non si arrendono e credono in una città migliore. In assenza del loro apporto economico e senza l’autotassazione dei componenti dell’associazione, il progetto sarebbe rimasto privo di realizzazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grande pubblico alla proiezione del film "La Trattativa". E applauso finale

BrindisiReport è in caricamento