Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Ostuni

Suicidio nel boschetto del jogging

OSTUNI – Tragico ritrovamento poco dopo le 19 di oggi nel boschetto dell'Acquaro a Ostuni. Un uomo di 51 anni si è tolto la vita impiccandosi a un ramo.

OSTUNI - Tragico ritrovamento poco dopo le 19 di oggi nel boschetto dell'Acquaro a Ostuni. Un uomo di 51 anni si è tolto la vita impiccandosi a un ramo di una delle querce che del parco. La scoperta è stata fatta da due ragazzini del posto che passeggiavano tra i viali. Alla vista di una sagoma che pendeva dalle fronde i due testimoni si sono diretti al bar del vicinissimo Circolo tennis spiegando quello che avevano visto pochissimi minuti prima: "C'è qualcosa appesa a un ramo, sembra un pupazzo".

Sul posto si sono recatealcune persone che hanno immediatamente lanciato l'allarme. Nel parco sono arrivati gli agenti del commissariato di Ostuni, lo stesso dirigente, Francesco Angiuli, il medico legale inviato dal pm Iolanda Daniela Chimienti e i vigili del fuoco. Il corpo senza vita del 51enne è stato staccato dal ramo e sottoposto a esame cadaverico. Sul posto si è recato anche un fratello della vittima che ha voluto vedere il congiunto per l'ultima volta, e che poi ha effettuato il riconoscimento del corpo.

Il boschetto, un'area verde circondata da vialetti utilizzati per l'attività sportiva, vicinissima al Circolo tennis e al palazzetto dello sport, è frequentato da numerosi sportivi e amanti delle passeggiate all'aria aperta, è rimasto chiuso fino a quando il corpo non è stato rimosso e non sono state compiute tutte le indagini tese a ricostruire le circostanze del suicidio.

Il 51enne che ha scelto di mettere fine alla sua vita nel piccolo parco era separato, padre di due figli e disoccupato. Il parco dell'Acquaro era una delle zone in cui lo si vedeva spesso. E lì ha deciso di morire. La quercia scelta dalla vittima per togliersi la vità era proprio vicino al muro a secco della recinzione, e questo ha condotto alla scoperta casuale del corpo.

 

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicidio nel boschetto del jogging

BrindisiReport è in caricamento