Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Momenti di preoccupazione sulla superstrada: sbuca bici contromano

Probabilmente il tratto di strada che ha percorso contromano a bordo di una bicicletta è stato di poche centinaia di metri e la sua comparsa sulla superstrada è durata pochi minuti, ma tanto è bastato per far preoccupare tutti gli automobilisti che l'hanno incontrata

BRINDISI - Probabilmente il tratto di strada che ha percorso contromano a bordo di una bicicletta è stato di poche centinaia di metri e la sua comparsa sulla superstrada è durata pochi minuti, ma tanto è bastato per far preoccupare tutti gli automobilisti che tra le 10 e le 10,30 di oggi hanno percorso la strada statale 379 per Bari all’altezza dello svincolo per l’aeroporto. Protagonista di questa impresa pericolosissima una donna di mezza età, una “signora” è stata descritta dai numerosi automobilisti che hanno segnalato l’episodio ai centralini di 112, 113 e polizia stradale, viaggiava accanto al guardrail, noncurante delle auto che sfrecciavano nel senso di marcia opposto al suo e del rischio che stava correndo. Immediatamente sul posto sono state inviate alcune pattuglie delle Volanti, della stradale e dei carabinieri ma dell’incosciente ciclista non è stata trovata alcuna traccia. Per fortuna tutto si è risolto nel migliore dei modi.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Momenti di preoccupazione sulla superstrada: sbuca bici contromano

BrindisiReport è in caricamento