Cronaca San Donaci

Tentato furto al cash & carry: banda del buco in fuga con 1500 euro

Ladri in azione sulla San Donaci-San Pancrazio Salentino. L'allarme e le guardie giurate della Lf sventano il colpo

SAN DONACI – L’antifurto e le guardie giurate dell’istituto di vigilanza Lf hanno costretto alla fuga una banda di ignoti malfattori che la scorsa notte (giovedì 28 magio) ha tentato di saccheggiare il casch & carry di San Donaci, situato sulla strada provinciale per San Pancrazio Salentino.

I ladri hanno praticato un buco sul muro perimetrale dell’attività, non munito di allarme. Poi, attraverso una porta anti incendio, sono entrati nel capannone. Questo, però, era dotato di un sistema d’allarme che ha fatto il suo dovere, mandando un segnale alla sala operativa dell’istituto di vigilanza. Sul posto si è subito recata una pattuglia della Lf. Ma nel frattempo i malfattori si erano già dileguati.  Da quanto emerso successivamente sono riusciti a impossessarsi del registratore di cassa al cui interno c'erano 1500 euro. Sull’episodio indagano i carabinieri della locale stazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato furto al cash & carry: banda del buco in fuga con 1500 euro

BrindisiReport è in caricamento