Sventato furto di cavi da impianto fotovoltaico grazie a vigilanza

L’area è sotto la sorveglianza dell’istituto Lf Vigilanza. Quattro individui hanno tentato il furto ma è scattato l’allarme

MESAGNE – Nonostante le restrizioni del periodo e i divieti sugli spostamenti legati all’emergenza sanitaria, i ladri continuano ad agire, o almeno ci provano. E per fortuna c’è chi, sempre nonostante le restrizioni, continua a lavorare per la tutela della comunità. È così che nella serata di oggi, venerdì 20 marzo, è stato sventato un furto di cavi elettrici, da un impianto fotovoltaico in contrada Buffi a Mesagne.

Lf vigilanza-4

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’area è sotto la sorveglianza dell’istituto Lf Vigilanza. Quattro individui hanno tentato il furto ma è scattato l’allarme collegato con la centrale operativa. Sul posto nel giro di pochi minuti si è recata una pattuglia che ha messo in fuga i malfattori lasciando la refurtiva sul posto.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapinatori armati di mazza nel centro commerciale Le Colonne: caos tra gli avventori

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Coronavirus: nuovo picco in Puglia, contagi in aumento a Brindisi

  • Positivi al covid andavano a lavorare in campagna: denunciati

  • Bambino positivo al Covid: lo sfogo della zia, contro ignoranza e maldicenze

  • Coronavirus, escalation di ricoveri. Nel Brindisino continuano ad aumentare i positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento