rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Tamponamento fra tre auto sulla superstrada: due feriti, traffico in tilt

Tamponamento a catena sulla strada statale 613 altezza Cerano: una Lancia è stata tamponata da una Bmw che a sua volta è stata colpita da una Opel Agila

BRINDISI – Tamponamento a catena sulla strada statale 613 altezza Cerano: una Lancia Lybra è stata tamponata da una Bmw che a sua volta è stata colpita da una Opel Agila. Due persone sono rimaste ferite fortunatamente in maniera non grave. Su posto ci sono tre ambulanze del 118 due squadre dei vigili del fuoco e la polizia stradale che sta dirigendo il traffico che ha subito grossi rallentamenti.

Sembrerebbe che la causa del tamponamento risieda in un guasto al motore della Lancia che si è improvvisamente bloccata sulla strada, inevitabile l'impatto da parte della Bmw e poi dell'Agila. Le macchine hanno terminato la loro corsa a ridosso dello spartirtraffico, ostruendo la corsia di sorpasso.

Il rischio che altre vetture potessero restare coinvolte nel tamponamento era concreto, se si considera che la strada era invasa da una cortina fumogena spiogionata dal motore della Lancia. Una pattuglia della Stradale si è piazzata subito dopo la rampa d'accesso alla superstrada dello svincolo di Cerano, a oltre due chilometri dal sinistro, per rallentare la viabilità. I veicoli rimasti incolonnati procedevano a passo d'uomo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tamponamento fra tre auto sulla superstrada: due feriti, traffico in tilt

BrindisiReport è in caricamento