menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tap, in porto nave diretta a Melendugno: sit in di protesta a Costa Morena

L'iniziativa, organizzata dal Movimento No Tap della provincia di Brindisi, si svolgerà lunedì 15 ottobre, dalle 14 alle 16

BRINDISI – Un sit in contro la realizzazione del punto di approdo del Tap sul litorale di Melendugno si svolgerà lunedì prossimo (15 ottobre), dalle ore 14 alle 16, presso l’area portuale di Costa Morena, dove da tempo arrivano i tubi per la realizzazione del gasdotto. L’iniziativa è stata promossa dal Movimento No Tap della provincia di Brindisi, con il sostegno di una delegazione del movimento  No Tap di Melendugno.

Il movimento, in particolare, protesterà “contro la presenza della nave Adhemar De Saitn Venant – si legge in una nota dei No Tap - pronta a iniziare il cantiere per i lavori  in mare al largo di San Foca”. 

Nella nota si ricorda che i tre cantieri sulla terra ferma che si trovano nelle campagne d Melendugno, dopo il fermo estivo, sono bloccati: “quello di San Basilio è interessato da una ordinanza sindacale che ne vieta la ripresa dei lavori a seguito del riscontrato  inquinamento della falda sottostante”; quello in località Le Paesane è stato sequestrato dalla procura; quello presso masseria del Capitano “è sotto incidente probatorio presso il tribunale penale di Lecce”. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento