rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca San Vito dei Normanni

Tappa a San Vito per Janus River: giro del mondo in bici

L’81enne di origine siberiane domani sarà a Mesagne: la fine del suo tour prevista nel 2028

SAN VITO DEI NORMANNI -  Janus River, l’81enne di origine siberiane che sta compiendo il giro del mondo in bicicletta (un’impresa iniziata ben 17 anni fa) ha fatto tappa stamattina a San Vito dei Normanni. Ad accoglierlo, in piazza Leonardo Leo e sotto la pioggia, il consigliere delegato allo sport Maurizio Zurlo ed alcuni dipendenti comunali.

janus a scuola-2

È con tutti loro che – dopo aver sorseggiato un caffè - si è recato presso le scuole primarie del Secondo Istituto Comprensivo. Sia nel plesso “Don Milani” che nel plesso “Madre Teresa di Calcutta”, Janus ha interagito simpaticamente con gli alunni, sorprendendoli con i suoi straordinari racconti di vita vissuta in questi anni in sella alla sua bici, durante i quali ha percorso in lungo e in largo il pianeta (circa 400 mila i chilometri finora “macinati”). Come sta accedendo in tutti i luoghi visitati, Janus ha trovato anche a San Vito dei Normanni chi gli ha offerto un pasto e un luogo per riposare per la notte (la “Locanda di Nonna Merna”).

“Una straordinaria accoglienza. Complimenti al Comune che mi ha organizzato in pochissimi minuti il tour cittadino e cercato e ottenuto ospitalità. Una efficienza davvero eccezionale. E complimenti anche alle maestre e ai bambini che ho incontrato. È stata una giornata bellissima, nonostante il maltempo”.

Domani, domenica, River si trasferirà a Mesagne per proseguire il suo viaggio che lo porterà – secondo le sue previsioni – alla tappa finale di Pechino. Una tappa prevista per il 2028.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tappa a San Vito per Janus River: giro del mondo in bici

BrindisiReport è in caricamento