rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca Ceglie Messapica

In auto avevano eroina e soldi: una coppia finisce ai domiciliari

Si tratta di un 56enne e una 42enne di Ceglie Messapica. Sono stati trovati dai carabinieri di Taranto nel rione Tamburi

CEGLIE MESSAPICA - I carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto operativo di Taranto, durante un servizio di prevenzione e repressione dei reati inerenti lo spaccio delle sostanze stupefacenti, hanno arrestato in flagranza di reato un 56enne e una 42enne, entrambi di Ceglie Massapica e con precedenti di polizia specifici, perchè ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nel corso dell’attività, i militari, avendo notato i due soggetti aggirarsi con fare sospetto, a bordo della propria auto, nei pressi di una nota piazza di spaccio, sita nel rione “Tamburi”, hanno deciso di sottoporli a una perquisizione personale e veicolare, trovandoli in possesso di due involucri contenenti complessivamente 100 gr di eroina e della somma di denaro contante pari a 500 euro sottoposta a sequestro in quanto ritenuta provento di attività illecita.

I due indagati, al termine delle formalità di rito, su disposizione del Sostituto Procuratore di turno, sono stati tradotti presso le proprie abitazione in regine di arresti domiciliari. Lo stupefacente sequestrato sarà sottoposto ad accertamenti quali-quantitativi presso il Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto avevano eroina e soldi: una coppia finisce ai domiciliari

BrindisiReport è in caricamento