rotate-mobile
Cronaca

Telefonini: 14 multe durante controlli

BRINDISI – Quattordici automobilisti sorpresi a parlare al telefono mentre guidavano. Fermati e multati. L'intervento è stato operato dagli agenti della polizia municipale di Brindisi.

BRINDISI – Quattordici automobilisti sorpresi a parlare al telefono mentre guidavano. Fermati e multati. L'intervento è stato operato dagli agenti della polizia municipale di Brindisi nell'ambito di un servizio di controllo della circolazione. La guida parlando al telefonino è una delle segnalazioni giunte all'indirizzo di posta elettronica del comandante della polizia municipale di Brindisi, Teodoro Nigro, nell'ambito del nuovo servizio “scrivi al comandante”, attivato qualche settimana fa. I 14 automobilisti trasgressori hanno ricevuto una multa di 160 euro e cinque punti in meno sulla patente.

“Purtroppo il fenomeno della guida 'parlando al telefonino' è un fenomeno ancora molto diffuso in città. Essenziale è fare uso del sistema vivavoce o di auricolari adatti – precisa Nigro – e se da un lato il capoluogo negli ultimi due anni svetta tra quelli italiani dove il numero dei sinistri stradali è in significativo e costante flessione, dall’altro l’esposizione al rischio della circolazione permane elevato ancor più nell’ambito delle cause di distrazione e pericolo tra le quali, appunto, principale è quella di distogliere le mani dal volante o dal manubrio (i motociclisti sostanzialmente sono, sul punto ed alla guida, diligenti), durante la marcia”.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Telefonini: 14 multe durante controlli

BrindisiReport è in caricamento